Facebook ha mostrato la disponibilità di Vibes, il servizio musicale

Facebook Vibes

Facebook comincia a integrare la propria soluzione per la musica a livello di codice: una stringa in JavaScript ha rivelato l'esistenza di Vibes, il progetto di Facebook per il download dei brani musicali con Spotify e altri partner. È a questo che si riferiva Mark Zuckerberg, parlando di «una stagione d'annunci» iniziata con Skype?

Mercoledì è stato presentato il Video Calling per Windows e OS X con Skype: nel suo intervento, Zuckerberg ha espressamente definito la conferenza (di cui sono disponibili delle immagini riassuntive) come la prima di una più ampia “stagione” di novità per il 2011. Nel frattempo, Spotify è in procinto di raggiungere gli Stati Uniti.

Vibes è soltanto un nome fittizio: il Video Calling è definito Peep, forse perché la tecnologia di Skype è P2P. Le indiscrezioni raccolte in precedenza parlano di un Facebook Music e l'annuncio dovrebbe arrivare entro la fine dell'estate. Spotify negli Stati Uniti costerà $9.99 oppure $4.99, sulla base del piano scelto dall'utente.

Via | Digital Trends

  • shares
  • Mail