Blogger e Picasa Web Albums saranno inghiottiti dal brand di Google+

Progetto Google+Blogger e Picasa Web Albums, così come li conosciamo adesso, non esisteranno più: non si parla di una sospensione dei servizi, bensì di un cambio del branding in favore di Google+. Blogger diventerà Google Blogs, Picasa Web Albums sarà Google Photos nel giro delle prossime settimane. Un'operazione di marketing pervasiva per Google+.

Google Search, Realtime, GMail, Calendar. Adesso anche Blogger e Picasa Web Albums: a prescindere dall'apprezzamento di Google+, saremo tutti costretti a farci i conti. Più che un semplice social network, la piattaforma è il nuovo volto di Google e non è neppure obbligatorio essere iscritti al servizio per ritrovarsi a utilizzarlo.

Prima di optare per l'abbandono di Facebook, già proclamato da chi non ha mai amato più di tanto il social network di Mark Zuckerberg, è bene riflettere. Google+ renderà pubblici tutti i profili di Google, a partire dal 31 luglio prossimo, e si porranno i medesimi problemi legati alla privacy che coinvolgono gli utenti di Facebook.

Via | Mashable

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: