Google Hangouts si slega da Google+ e Gmail

Google Hangouts diventa un po’ più indipendente rispetto al passato e, dopo anni di onorato servizio, arriva a conquistarsi una propria homepage, slegata dai vari servizi di Google in cui è incorporato.

Da qualche giorno è possibile collegarsi a hangouts.google.com e utilizzare il servizio di Google in maniera del tutto indipendente, con un layout chiaro e semplice. Da lì potrete chattare, effettuare chiamate e videochiamate, ma anche gestire i vostri contatti e le impostazioni di Hangouts, proprio come avete fatto finora. Con la differenza che stavolta non sarete in Gmail o in Google+.

Proprio come accade con le applicazioni ufficiali per smartphone e tablet, anche da desktop Google Hangouts sarà un servizio a parte. Va da sé che Hangouts resterà anche legato ai servizi sopracitati, almeno per il momento: non cambia nulla, insomma, c’è solo un punto di accesso in più per il servizio di BigG.

Via | The Verge

  • shares
  • Mail