Facebook e il browser: dal supporto a RockMelt al progetto su Safari

RockMeltFacebook non realizzerà un browser per la propria applicazione sul desktop, però ha cambiato idea sull'opportunità di collaborare coi produttori. Gli sviluppatori del social network hanno contribuito al rilascio di RockMelt Beta 3: sarà la prima e ultima collaborazione. In compenso, nel futuro di Facebook c'è un app store su Safari.

RockMelt è l'ennesimo tentativo di realizzare un browser “sociale” basato su Chrome di Google: Flock, acquistato da Zynga, aveva intrapreso lo stesso percorso e ha fallito. RockMelt Beta 3 ha ottenuto l'eccezionale supporto di Facebook e s'integra esclusivamente col social network. Facebook non intende proseguire la collaborazione.

Project Spartan è un'altra iniziativa di Facebook per il browser. Rivelata soltanto ieri a TechCrunch dovrebbe trattarsi di un app store in HTML5 delle applicazioni di Facebook. Compatibile con Safari per Mac OS X Lion e iOS. Poiché Safari utilizza lo stesso motore di Chrome, Project Spartan potrebbe essere accessibile da RockMelt.

RockMelt Beta 3

RockMelt Beta 3
RockMelt Beta 3
RockMelt Beta 3
RockMelt Beta 3

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail