PHP ha compiuto i suoi primi sedici anni: un successo lungo una vita

PHPPHP festeggia oggi i sedici anni da quando Rasmus Lerdorf, un programmatore danese di passaporto canadese, diede l'annuncio della creazione di PHP Tools 1.0: il progetto aveva poco in comune col linguaggio ora diffusissimo sul web. Neppure il nome, perché l'acronimo PHP significava Personal Home Page, anziché Hypertext Preprocessor.

Su Ossblog.it abbiamo ripercorso, in sintesi, la storia di PHP e di Lerdorf: un programmatore che «detesta programmare» e non capisce come «a qualcuno possa piacere». La definizione e la forma attuale di PHP si devono a due programmatori israeliani, Zeev Suraski e Andi Gutmans, con l'introduzione di Zend Engine (a partire da PHP3).

A distanza di sedici anni, tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di PHP sono ancora attivi nello sviluppo del linguaggio. Lerdorf ha passato un periodo con Yahoo e si è trasferito di recente in WePay. Mentre Suraski e Gutmans rimangono saldamente al timone di Zend Technologies, l'azienda che hanno fondato insieme nel 1997.

Logo | PHP

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: