Livecoding.tv: apre il Twitch per programmatori

Su Livecoding.tv è possibile trasmettere o vedere lo streaming di sessioni di programmazione, in modo simile a Twitch per i videogiochi.

livecoding.png

Se siete dei videogiocatori e vi siete almeno una volta ritrovati su Twitch, capire come funziona Livecoding.tv sarà estremamente semplice. Si tratta infatti di una startup che permette di effettuare streaming video, solo che in questo caso invece di intrattenimento elettronico si parla di programmazione, in tutte le sue possibili incarnazioni.

Gli sviluppatori possono quindi collegarsi a Livecoding e iniziare a programmare, permettendo agli utenti collegati di vedere il loro lavoro mentre viene svolto: dalla beta partita a febbraio, l'applicazione ha già raccolto 40.000 iscritti da 162 diverse nazioni, con trasmissioni effettuate in diversi linguaggi di programmazione tra i quali Java, C#, Python e PHP. Diverse anche le lingue reali, per permettere anche a chi non mastica bene l'inglese di apprendere la programmazione.

La possibilità di effettuare streaming è aperta a tutti, sia a programmatori esperti che alle prime armi, con la possibilità di seguire e interagire altri utenti per ottenere consigli e feedback. Jamie Green, uno dei fondatori di Livecoding, spiega la differenza dell'applicazione coi tanti tutorial di programmazione disponibili anche su YouTube:

"L'interazione è la chiave che ci differenzia da un tutorial classico. Questi fanno molto ricorso a montaggio, e prendono la via più diretta al problema che stanno provando a risolvere, ma nella vita reale non è il modo in cui gli ingegneri risolvono i problemi.

Alcune persone dicono che li aiuta a concentrare e a pensare meglio, se sanno di avere un pubblico non vanno su Facebook ogni cinque minuti lasciandosi distrarre."

  • shares
  • Mail