Bufale su Facebook: banane e ragni velenosi?

Torna a circolare su Facebook e sul web una bufala vecchia: banane importate corredate di ragni velenosi? Ma anche no.

Antibufala Blogo

Bufale su Facebook - Visti i commenti che arrivano, prima di parlare di questa bufala ritengo opportuno spiegare ancora una volta un concetto: non creiamo noi le bufale di cui parliamo, ci limitiamo a riportare quelle che girano in questo momento sul web e su Facebook per segnalarle e evitare che gli utenti ci caschino. Questo perché alcuni utenti paiono incapaci di capire il senso di questi articoli. Dunque, detto questo la bufala su Facebook e sul web che sta tornando a circolare è quella delle banane di importazione vendute corredate di ragni velenosi.

Bufale su Facebook: banane e ragni velenosi? Mica siamo nel film Aracnofobia


banane scimmie

Tutto nasce nel 2013 quando il Daily Mail e il Sun lanciano la notizia di una famiglia che avrebbe comprato delle banane da Sainsbury’s e le avrebbe trovate corredate di ragni. I suddetti aracnidi sarebbero poi stati studiati da esperti e classificati come ragni velenosissimi. Il tutto senza uno straccio di prova. La notizia già era stata sbufalata allora, persino la BBC era intervenuta sulla questione sostenendo che se non vedi i ragni uscire proprio da dentro la buccia, allora probabilmente sulla banana c'erano solamente degli innocui ragni inglesi.

Adesso a distanza di due anni la bufala è stata ripresa, di nuovo dal Daily Mail e dal Mirror. Questa volta l'allegra famigliola avrebbe comprato le banane da Tesco: la madre, mentre stava lavando le banane, avrebbe visto quello che pensava essere un nido di ragni sulla buccia della banana.

Ora, questa è chiaramente una bufala destinata a fare allarmismo. Prima di tutto è una notizia ciclica, che ogni tot anni salta fuori. Poi la signora in questione non ha mai visto il ragno uscire dalla banana, in questa nuova versione avrebbe visto forse un nido. In terzo luogo: ma chi diamine lava le banane prima di mangiarle? Si lavano le mele, le albicocche, le fragole, ma non le banane. Obiettivamente quando vado al supermercato o al mercato e torno a casa è possibile trovare nella frutta e nella verdura qualche insetto, ma da lì a pensare che sia un ragno velenoso ce ne passa. Questo a meno che uno non voglia inventarsi una notizia là dove non c'è, tanto per creare un po' di allarmismo che, si sa, attira sempre click.

Il tutto non vi ricorda il film Aracnofobia? A me sì e anche tanto.

Via | Pagina Facebook di Bufale un tanto al chilo

Foto | furryscalyman

  • shares
  • Mail