Su Twitter le startup potranno testare l'interesse degli investitori

La SEC ha dato il suo via libera: da adesso le startup potranno inviare su Twitter tweet ai potenziali investitori per testarne l'interesse e chiedere fondi.

twitter smartphone

Twitter - Se siete una piccola startup e state cercando di capire quanti investitori potrebbero essere interessati al vostro progetto, ebbene, adesso potrete farlo anche via Twitter tramite dei semplici tweet. Da adesso le startup possono inviare dei messaggi su Twitter per valutare l'interesse degli investitori e l'eventuale offerta da investire nella loro iniziativa. A dare il via libera ci ha pensato la SEC, la US Securities and Exchange Commission la quale già in passato aveva dato il via a questa tendenza consentendo che su Facebook w Twitter venissero pubblicati messaggi relativi ai guadagni aziendali.

Su Twitter le startup potranno testare il polso agli investitori

Joe Wallin, un avvocato che segue diverse startup, ha così spiegato: "E' un mondo nuovo. Il modo in cui i titoli vengono distribuiti e venduti non ha mai coinvolto così tanto i media". Tuttavia la SEC ha messo un paletto: le aziende potranno raccogliere fondi per le loro startup sfruttando Twitter solamente fino a un massimale di 50 milioni di dollari l'anno.

Questo fa parte delle nuove regole per la raccolta fondi delle piccole imprese: il limite di capitale raccolto è passato da 5 milioni a 50 milioni di dollari per godere del vantaggio di aver meno informazioni richieste. Le imprese che useranno Twitter per sollecitare l'interesse degli investitori dovranno includere nel tweet anche un link a un avviso che dice che la società non sta ancora vendendo i titoli. Questa è stata una precisa richiesta della SEC.

Non è ancora ben chiaro se le aziende e le startup approfitteranno di questa opportunità, quando il limite di raccolta fondi era di 5 milioni di dollari fra il 2012 e il 2014 c'erano state meno di trenta offerte. Chissà che aumentando il massimale e dando il via libera su Twitter non aumentino di numero?

Via | Bloomberg

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail