Web Marketing Festival 2015: c'è anche Blogo

WMF 2015

Il 19 e 20 giugno 2015 si tiene a Rimini un evento di formazione che, sotto il cappello Web Marketing Festival 2015, racchiude ben 120 interventi che riguardano tutte le principali tematiche del web marketing.

Si parla di affiliazioni ed email Marketing, UX e Web Design, E-commerce, SEO, turismo, Facebook, social media, mobile marketing, video marketing, cms, content marketing, web analytics, innoazione e web marketing, google adwords, governance e management del web marketing.

Insomma, ce n’è per tutti i gusti.

Editoria e SEO

Per Blogo ci sarà, fra i relatori, il direttore, Alberto Puliafito, che parlerà, in particolare, di Editoria e SEO in un intervento che illustra i passi importanti per un giornalismo di successo e che propone un sottotitolo dal sapore cinematografico: «Come ho imparato ad amare la SEO e vivere felice».

Nel suo intervento, previsto per il 19 giugno alle 15.20, Puliafito racconterà come la SEO e l'editoria siano ottimi alleati e spiegherà, fra l'altro, come le strategie cosiddette white hat nella SEO siano legate alle principali regole giornalistiche e alla deontologia. In Italia, il dibattito del connubio fra giornalismo e SEO è appannaggio di pochi addetti ai lavori, mentre all'estero, per esempio, ne parla anche la BBC .

Non solo: dalle nostre parti la SEO viene spesso vista come una "nemica" del buon giornalismo.

In realtà non è affatto così.

La SEO applicata al giornalismo può generare un meccanismo virtuoso di soddisfazione del lettore, dell'editore, del motore di ricerca, del giornalismo e del giornalista stessi.

Sul tema, si consigliano queste letture in italiano:
- Perché un giornalismo SEO di qualità premia tutti, di Andrea Signorelli su Gli Stati Generali
- SEO: alleata o nemica del giornalismo? (su LSDI.it)
- Giornalismo SEO, di Alberto Puliafito

Su Twitter, il Festival viene seguito con l'hashtag #WMF2015

  • shares
  • Mail