Facebook Moments arriva sull'App Store

Alla fine la nuova app Facebook Moments ha fatto il suo debutto, ma per ora pare che sia disponibile solamente sull'App Store statunitense.

Facebook Moments

Facebook Moments - Avevamo preannunciato il suo avvento ed ora è qui (o quasi): Facebook ha lanciato la nuova applicazione Facebook Moments sull'App Store, quella che ci permetterà di condividere le immagini anche all'esterno del social network in modo del tutto automatico. Tutto molto bello, anche se pare che per adesso Facebook Moments sia disponibile solamente sull'App Store USA. Beh, vorrà dire che attenderemo e pazienteremo ancora un pochino. Ma come funziona? Grazie a Facebook Moments gli utenti potranno scambiarsi le foto scattate ad un evento durante il quale erano tutti presenti.

Facebook Moments: come funziona?

Facebook ha spiegato che l'idea per la nascita di Moments gli è venuta a causa del fatto che quando partecipiamo a qualche manifestazione o evento è difficile riuscire a reperire tutte le foto che gli amici ci scattano. Certo, magari la caricano su Facebook e poi ci taggano, ma a volte questa operazione avviene anche a distanza di mesi dall'evento. Ecco spiegato perché quando si fa una foto di gruppo il povero fotografo di turno si trova ad avere in mano dieci smartphone, tre tablet e anche un paio di macchine fotografiche per sicurezza: tutti vogliono avere la foto sul proprio device e questo è l'unico modo sicuro per avercela.

Ma adesso c'è Facebook Moments che corre in nostro soccorso. In pratica l'applicazione sfrutta i dati ricavati dalla geolocalizzazione e dal riconoscimento facciale, riunisce le foto scattate in un certo luogo e poi chiede all'utente che le ha scattate se vuole condividerle con le persone che ha riconosciuto. Altro dettaglio: nonostante il nome, Facebook Moments non fa parte di Facebook, quindi ciò vuol dire che per condividere le foto non dovrete per forza entrare nel Facebook originale.

Facebook Moments potrà scrutare nel rullino dell'iPhone e creare gruppi di foto basati proprio sul luogo o sulla data dello scatto o sulle persone presenti in esso. Tutti i nostri amici che useranno Moments vedranno in maniera automatica le foto in cui è presente. E lo stesso ovviamente vale per noi. In aggiunta dopo che ogni foto verrà aggiunta, ecco che tramite Messenger riceveremo una notifica. Neanche a dirlo, Facebook Moments sarà del tutto gratuita, quindi tanto vale provarla, no?

Via | iDownloadblog

Foto | Screenshot dall'App Store

  • shares
  • Mail