L'Internet Archive ha aperto una mediateca a Richmond, in California

Physical Internet Archive

L'Internet Archive diventerà una mediateca il prossimo 5 giugno a Richmond, in California. È un ampio database che raccoglie documenti multimediali d'ogni sorta: si tratta di un archivio dei contenuti "passati" dal web. È attivo dal 1996 e può essere consultato per recuperare siti non più accessibili (oltre a immagini, video, ecc.).

La mediateca contiene più di 300.000 libri e può ospitarne milioni: l'Internet Archive ha raccolto pure dischi e film nei formati più diversi. I locali propongono un sistema progredito per la gestione dei contenuti. Un impianto di condizionamento garantisce la temperatura ideale per la conservazione dell'archivio nei prossimi anni.

La scelta di puntare soprattutto sui libri, per un progetto che è nato su internet, non è una contraddizione. L'Internet Archive ha predisposto recentemente The Open Library, un'iniziativa mirata a creare la biblioteca del futuro. È curioso che l'Internet Archive abbia intrapreso il percorso inverso, rispetto alle librerie moderne.

Via | The Open Library

  • shares
  • Mail