Facebook sta testando le risposte predefinite per le Pagine

Sembra che Facebook stia testando una nuova feature: si chiama Saved Replies e si tratta delle risposte predefinite per le Pagine. Ecco come funzionano.

Facebook risposte predefinite

Facebook - Facebook è alle prese con una nuova feature: si chiama Saved Replies e potrebbe essere tradotta in italiano con Risposte predefinite. E' una funzione destinata alle Pagine dei brand: grazie ad essa gli amministratori delle Pagine potranno scrivere, salvare e poi ri-utilizzare più volte i messaggi preconfezionati per comunicare con i propri clienti su Facebook. In linea teorica questa feature farà risparmiare alle aziende un po' di tempo, anche se ad essere onesti trovo che in questo modo si depersonalizzino un po' le risposte. Però, ammettiamolo: spesso le domande sono sempre le stesse, per cui anche le risposte in teoria sono sempre le medesime.

Facebook e l'arrivo delle Risposte predefinite sulle Pagine

La funzione attualmente è disponibile solo per un gruppetto selezionati di aziende che, tramite l'interfaccia di Facebook Pages, stanno testando questo strumento semplice e veloce: gli amministratori delle Pagine devono solamente creare la risposta, salvarla e usarla a ripetizione per rispondere alle domande. Potranno anche cercare la risposta adatta nell'apposito elenco delle risposte predefinite salvate in precedenza.

All'inizio le aziende troveranno un paio di risposte preconfezionate, ma nulla vieta di personalizzarle o creare direttamente le proprie. Per utilizzare una risposta predefinita basta selezionarla nella lista, cliccarla ed ecco che automaticamente viene inserita nel corpo del messaggio.

Ci sono poi varie opzioni di personalizzazione, fra cui quella che consente di inserire prima il nome e il cognome di una persona, la URL di un sito web e poi il messaggio. Come dicevamo prima, questa funzione è ancora in fase di test per poche, selezionate Pagine di aziende (alcuni se la sono ritrovata a sorpresa, Facebook non li aveva informati della novità). Tuttavia non è una cosa insolita: Facebook di solito testa la funzione su un gruppo ristretto di utenti, spesso neanche dicendoglielo, poi raccoglie i feedback e in base a questi arriva o meno il roll-out per tutti gli altri. Che ne dite? Si tratta di una funzione utile? Se per caso gestite delle Pagine vi sarete accorti che si spreca la maggior parte del tempo a rispondere a domande sempre uguali, quindi perché non sveltire i tempi e dare sempre la stessa risposta?

Via | Techcrunch

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail