Su Spotify arrivano i video e le 2 nuove sezioni Now e Running

Tante le novità in arrivo su Spotify: fra i nuovi contenuti arrivano i video e le due nuove sezioni Now e Running.

Spotify video

Spotify - Ghiotte novità in arrivo su Spotify. Mercoledì si è tenuto un grande evento durante il quale il social network di streaming musicale ha svelato le grandi novità che ha in cantiere e che aveva già ventilato nei giorni precedenti. Spotify si evolve ancora una volta e in forma massiccia direi, ormai è difficile catalogarlo solamente come un social network dedicato allo streaming musicale. Tanti i nuovi contenuti che arriveranno sulla piattaforma, fra cui spiccano i podcast, ma soprattutto arrivano i già annunciati video e spettacoli radiofonici, fra cui show presentati da Icona Pop e Jungle, mentre si parla anche di Dance Move of the Day di Amy Poehler.

Spotify si rinnova con i video e le sezioni Now e Running


Dando un'occhiata al video, potrete notare tutte le nuove feature che vi aspetteranno su Spotify. In primis abbiamo parlato dell'avvento dei video ufficiali delle canzoni e del podcast: vista la corsa ai video di Facebook e Twitter per cercare di eguagliare e superare YouTube e Google, Spotify non poteva certo starsene in disparte a guardare. In questo modo, aggiungendo i video, si trasformerà in una piattaforma più completa e fruibile per gli utenti. E più utenti e video significa anche riuscire a monetizzare meglio e a incrementare gli introiti.

Ma Spotify non si doterà solamente di video. Sono state infatti inserite due nuove feature, due nuove sezioni in pratica che dovrebbe implementare l'esperienza utente. La prima sezione è quella chiamata Now la quale ci permetterà di accedere più velocemente alle playlist giuste a seconda del momento della giornata in cui vogliamo ascoltarle e in base alle impostazioni da noi programmate. Un po' come in pratica accade con The Sentence di Beats Music.

La seconda sezione è quella chiamata Running, la quale sceglierà automaticamente le canzoni da ascoltare mentre stiamo correndo seguendo il ritmo della corsa... ok, se mai la usassi sarebbe una sequela infinita di lenti. Pare che il roll out di queste nuove feature sia già cominciato, ma in Italia dovremo aspettare un po' prima di poterle avere tutte.

Via | Mashable

Foto | Screenshot dal video

  • shares
  • Mail