Metodi per cercare con Firefox: tasti di scelta rapida ed estensioni

Firefox Search Engine

Firefox è stato tra i primi browser a integrare un modulo dedicato espressamente alla ricerca di contenuti: rimosso da Internet Explorer 9 e assente da Google Chrome il modulo ha resistito anche all'ultimo aggiornamento del browser di Mozilla. La funzionalità più interessante del modulo è nel cambio rapido del motore su cui cercare.

Il modulo è posto alla destra della barra degli indirizzi. MakeUseOf ha proposto settimana scorsa una guida molto utile per renderlo più funzionale: abbiamo provato i metodi proposti, per cercare di capire qual è il migliore. Considerando che le ricerche possono essere effettuate direttamente dalla barra degli indirizzi di Firefox.

Sfruttare il modulo, anziché la barra degli indirizzi, consente d'effettuare ricerche più accurate: blog e social network possono installare motori personalizzati da aggiungere a quelli preconfigurati. L'unico problema è nella rapidità d'esecuzione perché occorrono come minimo due passaggi per ognuno dei metodi che abbiamo provato.

Il primo metodo è il più adatto a chi preferisce sfruttare soltanto la tastiera e non richiede l'installazione d'alcuna estensione. Il modulo supporta i tasti di scelta rapida: premendo [Ctrl] insieme alla lettera [K] si può selezionare il motore successivo. Questa sequenza, un po' limitata, non sarà alterata dagli altri due metodi.

La seconda proposta è costituita da Scroll Search Engines, un'estensione compatibile da Firefox 3.0 a Firefox 4.0. Sembra banale, tuttavia l'interfaccia del browser non prevede di “scrollare” i motori con la rotellina del mouse e questo plugin sopperisce alla mancanza. È sufficiente posizionarsi sopra al modulo per cambiare motore.

Il terzo e ultimo suggerimento riguarda Quick Search Bar, un'estensione un po' più complessa della precedente che trasforma il modulo in una barra di ricerca estremamente configurabile. Si presenta come una lista orizzontale di icone corrispondenti ai motori installati. Supporta sia lo scroll del mouse sia i tasti di scelta rapida.

Cercare con Firefox
Cercare con Firefox
Cercare con Firefox
Cercare con Firefox

L'utilizzo dei tasti di scelta rapida è sicuramente il più “leggero” perché evita l'installazione di componenti aggiuntivi. Esistono, però, dei limiti effettivi: le sequenze per Firefox cambiano da versione a versione e da sistema a sistema. Microsoft Windows, Apple OS X e Linux ad esempio non sempre condividono i keyboard shortcut.

La Quick Search Bar è uno strumento molto completo: permette di sovvertire l'ordine dei motori di ricerca installati su Firefox e configurare tanti altri aspetti tra cui gli onnipresenti tasti di scelta rapida. Le personalizzazioni sono pure troppe: è un'estensione più complicata dello stesso meccanismo di ricerca, poco funzionale.

La scelta più opportuna sembra essere, tra i metodi della prova, quella di Scroll Search Engines. Una soluzione abbastanza rapida anche con molti motori installati contemporaneamente. Tanto semplice, quanto efficace: strano che Mozilla non preveda già lo scrolling del mouse sul modulo di ricerca tra le funzioni di base per Firefox.

Cercare con Firefox

Cercare con Firefox
Cercare con Firefox
Cercare con Firefox
Cercare con Firefox

Via | MakeUseOf

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: