Bufale su Facebook: il delfino che gioca col salmone e poi lo mangia

Beh, questa non potevamo non metterla: non so se è una vera e propria bufala su Facebook o sul web, forse solo di titoli fuorvianti si tratta. Parliamo del salmone che gioca col delfino e poi da questo viene mangiato.

Antibufala Blogo

Bufale su Facebook - Non credo che questa possa essere catalogata come vera e propria bufala su Facebook e sul web, più che altro direi notizia con titoli fuorvianti e che dimostra come la maggior parte delle persone di etologia animale non capisca subito. Non voglio fare nomi, però se andate su Google e cercate "delfino mangia salmone" saltano fuori orde di articoli dove si parla di un delfino che gioca festosamente con un salmone... almeno fino a quando il perfido delfino, con un gesto "inaspettato", non si pappa il salmone. Giuro, andate a cercare, i titoli sono di questo tenore. E anche gli articoli: secondo queste news in Scozia delfino e salmone stavano giocando amichevolmente quando improvvisamente il delfino se lo è mangiato.

Bufale su Facebook: il delfino è un animale che mangia i pesci

Ehm, all'inizio pensavo stessero scherzando, magari ero finita su Lercio e invece no. Ma come si fa a creare una storia simile? Lo sanno pure i bambini che il delfino è un animale che si nutre normalmente di pesce, come si fa a dire che delfino e salmone stavano giocando insieme? E' chiaro che il salmone stava cercando di scappare dal suo predatore naturale, il delfino e che non ce l'ha fatta, finendo pappato dal delfino.

Perché dunque travisare una vicenda normale e banale (immagino che anche in questo momento qualche delfino in qualche oceano si stia mangiando un salmone) e attribuire a questi due animali comportamenti umani che nulla hanno a che vedere con le loro specie? Perché qui si tratta ancora una volta di voler umanizzare troppo gli animali, dimostrando di non aver capito nulla di loro.

Sarebbe come a dire che io stavo giocando con un leone e questo all'improvviso mi ha mangiato. Ma non stavamo giocando? No, la preda semplicemente cerca di sfuggire al suo naturale predatore il quale, a sua volta, da bravo predatore segue il suo istinto e va a caccia. Tutto qui, nessuna storia pucciosa, semplicemente una storia travisata e un titolo fuorviante.

Via | Pagina Facebook di Bufale un tanto al chilo

  • shares
  • Mail