Windows 10, potremo rimuovere le informazioni salvate da Cortana

Chi vuol proteggere la propria privacy potrà disabilitare Cortana su Windows 10 e cancellare subito tutte le informazioni raccolte fino a quel momento.

cortana-su-windows-10-04jpg

Windows 10 continua a crescere build dopo build e le novità spuntano come funghi di volta in volta, segno che il lavoro fatto da Microsoft continua ad essere costante in vista del rilascio ufficiale, previsto per i prossimi mesi.

L’ultima novità scoperta, introdotta con l’ultima build, la 10074, è la possibilità di rimuovere tutte le informazioni che Cortana, l’assistente virtuale di Microsoft, salva costantemente per tracciare un profilo il più possibile vicino a quello dell’utente.

Cortana lavora così, acquisisce informazioni sul nostro comportamento e sulle nostre preferenze per fornisce un’esperienza personale e adatta alle nostre esigenze, ma se vogliamo utilizzare Windows 10 e tentare almeno di proteggere la nostra privacy, ora Microsoft ci dà la possibilità di cancellare tutti i dati raccolti sul nostro conto.

Se avete installato l’ultima build di Windows 10 non dovrete far altro che recarvi nelle impostazioni della privacy e, nella parte dedicata a Cortana, scegliere “Stop getting to know me”. Un popup vi confermerà la disattivazione di Cortana e l’eliminazione di quanto raccolto fino a quel momento.

windows-10-cortana-v2-970x0

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: