ie6countdown.com: Microsoft vuole accelerare l'abbandono di Internet Explorer 6

ie6countdown.com: Microsoft vuole accelerare l'abbandono di Internet Explorer 6

Meglio tardi che mai, dirà sicuramente qualcuno. Fatto sta che Microsoft ha lanciato il sito web ie6countdown.com con il chiaro intento di fare in modo che il mondo intero acceleri nel processo di abbandono a Internet Explorer 6, versione del browser risalente al 2001 e decisamente ancora troppo usata sulla faccia della Terra: non ci sarebbe nemmeno niente di male, se tutto ciò non fosse traducibile nell'eterna dannazione dei webdesigner costretti a lavorare a siti IE6-friendly, soprattutto in ambiti aziendali ancora ancorati a questa versione.

Neanche a farlo apposta (o forse sì?), qualcuno ricorderà il funerale fatto a Internet Explorer 6 esattamente un anno fa: da allora le cifre di NetApplications parlano chiaro, con il 12% del mondo affacciato sulla rete che ancora usava nel mese di febbraio IE6.

Sicuramente meglio del 21% di febbraio 2010, ma ancora troppo per dichiarare il browser di dieci anni fa ufficialmente morto. Per questo motivo Microsoft ha deciso di dare luogo al conto alla rovescia, con il quale è possibile dare un'occhiata ai luoghi dove ancora IE6 viene usato (la Cina è al 34,5%) con la possibilità ovviamente di condividere con gli altri i motivi per passare ai browser più nuovi, magari proprio a quell'Internet Explorer 9 ormai in dirittura d'arrivo con la sua versione finale.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: