One Pass è la soluzione offerta da Google per le notizie a pagamento

Eric Schmidt ha presentato ieri alla Humboldt-Universität di Berlino Google One Pass, un sistema per il pagamento dei contenuti digitali sul web. È una risposta al crescente interesse dei consumatori circa il The Daily di Rupert Murdoch. One Pass è attivo in Stati Uniti e Canada, nonché in alcuni paesi europei tra cui pure l'Italia.

Gli editori stabiliscono un prezzo per l'accesso ai contenuti e Google Checkout fornisce il sistema di pagamento. Le soluzioni possono essere diverse: si possono prevedere abbonamenti, forfait oppure costi per i singoli contenuti on demand. Google One Pass funziona sia sul web, sia sulle applicazioni per i sistemi operativi mobili.

Soltanto ieri avevamo parlato di CrowdFusion, il Content Management System (CMS) utilizzato da News Corp. per creare il The Daily. One Pass è un ulteriore avvicinamento al futuro dell'editoria in rete: Google aiuta a superare il limite imposto dal The Daily, solo sull'iPad, svincolando l'acquisto dal dispositivo di visualizzazione.

Via | Google

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: