HTML5 diventerà uno standard nel 2014

Il W3C pubblica il logo ufficiale di HTML5

Altri tre anni serviranno per completare il processo di standardizzazione legato ad HTML5, prossima versione del linguaggio di markup enormemente attesa dagli addetti ai lavori e non. Proprio questa spasmodica attesa avrebbe spinto, secondo TheRegister, il W3C a gettare un po' d'acqua sul fuoco dell'hype.

Secondo il World Wide Web Consortium infatti, HTML5 diventerà uno standard a pieno regime non prima del 2014, per "raggiungere la piena interoperabilità". Tra i più accesi sostenitori di HTML5 ci sono in prima fila Steve Jobs e la sua Apple, che come sappiamo ha deciso già da tempo di non includere il supporto ad Adobe Flash nei propri dispositivi: una decisione che alla luce delle novità provenienti dal W3C potrebbe essere rivista, dato che bisognerà a questo punto aspettare almeno tre anni per veder diminuire un po' dell'enorme confusione generata dal punto di vista tecnico intorno ad HTML5.

Voi che ne pensate? Credete che a questo punto Apple debba decidere di ritornare sui propri passi?

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: