Trunk.ly: non dimenticare più alcun link

trunk.ly

La gestione dei link interessanti che troviamo/condiviamo su Internet è apparentemente semplice, ma genera spesso una gran confusione. Chiunque di voi utilizzi un sistema di gestione dei preferiti molto organizzato, avrà notato che inevitabilmente qualcosa si perde o confonde nel marasma di link utili, interessanti, divertenti, curiosi salvati man mano. Se invece siete utenti più pigri e non salvate subito un bookmark, tornerete a cercarlo tramite Google ogni volta che vi interessa, allungando i tempi.

Un ottimo strumento per la gestione dei link in passato si è dimostrato Yahoo! Delicious, diventando però un po' "preistorico", tanto da spingere alcune fonti a ritenere che Yahoo! sia pronto a chiuderlo. Una fresca alternativa potrebbe essere Trunk.ly, un sistema che raccoglie tutti i link che pubblichiamo/retweettiamo o che segnamo come preferiti su Twitter e li implementa in un gestore di link molto potente in modo totalmente automatico. Lo stesso sistema di importazione funziona anche per Facebook, Delicious, Pinboard o per i servizi con feed RSS come Posterous, Tumblr, WordPress, Instapaper e Google Reader.

In un batter d'occhio avrete tutti i vostri bookmark a portata di mano, semplicemente permettendo a Trunk.ly di accedere ai vostri account ed importare le informazioni rilevate. È sempre possibile editare i link inseriti in lista, utilizzare un widget per il proprio blog, cercare nell'archivio di informazioni importate ed esportare altrove tutta la lista di link.

Il servizio è gratuito, richiede una brevissima iscrizione e l'importazione dei link in lista richiede appena qualche secondo del vostro tempo.

  • shares
  • Mail