Facebook: like e check-in degli iscritti pronti a diventare pubblicità

Facebook: like e check-in degli iscritti pronti a diventare pubblicità

Con un video pubblicato sulla pagina Facebook Marketing Solutions, il social network di Mark Zuckerberg ha rivelato quelle che vengono definite come Sponsored Stories: elementi pubblicitari che diventeranno parte integrante di Facebook nei prossimi tempi, dando così un'ulteriore modo alle aziende operanti sulla piattaforma d'interagire coi propri clienti, che diventeranno a loro volta il principale veicolo di informazione pubblicitaria.

Le Sponsored Stories funzioneranno in questo modo: mantenendo l'esempio del video sopra linkato, mettiamo che una persona faccia check-in dall'interno di un locale Starbucks. Finora questo tipo d'informazione è sempre apparsa solo nel news feed, pronta a scivolare via insieme al resto della miriade di update che ogni giorno popola l'homepage degli iscritti al social network. Con questa nuova funzionalità, il gestore della pagina di Starbucks potrà decidere di "promuovere" un like o un check-in come quello dell'esempio appena fatto, andando così a inserire nell'apposita sezione di Facebook dedicata alle pubblicità proprio l'attività appena effettuata dallo stesso iscritto. Un po' difficile da spiegare forse, ma sicuramente comprensibile dando un'occhiata al video.

Sicuramente le Sponsored Stories saranno pane per i denti di chi lavora nei reparti marketing, ma un po' meno gradite forse a chi pone maggiore attenzione alla privacy, soprattutto considerando il fatto che in questo campo Facebook ha inciampato più di una volta in passato. Senza contare che gli autori degli aggiornamenti promossi a sponsored potrebbero sempre reclamare una piccola ricompensa da parte dell'azienda in questione, non vi pare?

Via | Allfacebook.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: