Skype ha provocato oltre 33.000 chiusure di Firefox in una settimana

SkypeIl problema non è paragonabile ai disservizi delle festività natalizie, però Skype è tornato a creare problemi. Il popolare client per il VoIP, almeno nella versione per Windows, installa automaticamente una toolbar per Internet Explorer e/o Mozilla Firefox (a seconda del browser predefinito). Quest'ultima avrebbe portato a più di 33.000 crash in appena una settimana, cosicché Mozilla ha deciso di bloccarne l'add-on.

La formula scelta da Mozilla è piuttosto permissiva: in attesa che Skype risolva i problemi della toolbar, Firefox disabiliterà l'add-on con un soft-blocking. Ciò significa che l'utente può decidere, a proprio rischio e pericolo, di ripristinare manualmente l'estensione. In ogni caso, non è inibito l'utilizzo di Skype su Windows. L'unico problema riguarda le chiamate che si effettuano dal browser cliccando sui numeri di telefono.

Il disagio si è presentato due settimane fa, ma soltanto ieri il team di Mozilla ha ricevuto una risposta da Skype circa i problemi riscontrati e gli sviluppatori stanno lavorando a una soluzione. Per il momento, riabilitare l'add-on (che serve per trasformare i numeri di telefono in contatti su Skype) è fortemente sconsigliato. Firefox potrebbe essere soggetto a continui e fastidiosi riavvii: Skype funzionerà regolarmente.

Via | ZDNet

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: