World IPv6 Day: i principali siti del mondo in IPv6 per 24 ore

World IPv6 Day: i principali siti del mondo in IPv6 per 24 ore8 giugno 2011. Segnatevi questa data perché è quella in cui un importante passo per Internet verrà effettuato, andando per la prima volta a testare in larga scala il protocollo IPv6 destinato a sostituire l'obsoleto IPv4 nei prossimi anni. Per 24 ore, i principali siti web del mondo sposteranno le loro piattaforme su IPv6, facendo così in modo che tonnellate di traffico vadano a basarsi su IPv6, cosa mai realmente avvenuta finora.

L'elenco delle società che hanno aderito prevede già da ora importanti nomi come Google, Facebook e Yahoo!, ed è proprio dal blog ufficiale di Google che arriva anche l'invito a tutti gli altri soggetti che vorranno unirsi all'iniziativa lanciata da Internet Society. Il World IPv6 Day sarà un test importante per la definitiva introduzione di IPv6, che si spera possa avvenire quanto prima possibile: basti considerare infatti la previsione secondo la quale entro il 2011 gli indirizzi IPv4 saranno completamente occupati, senza più disponibilità.

Dal punto di vista di noi comuni mortali, secondo Google non ci sarà nulla di cui preoccuparsi, visto che il 99,95% degli utenti non si accorgerà nemmeno del cambiamento. In casi rari pari al rimanente 0,05% potranno verificarsi problemi di connessione dovuti a errate impostazioni nelle reti casalinghe. In tal caso basterà aspettare per vedere il problema risolto. Non ci resta quindi che aspettare il prossimo 8 giugno per vedere come andrà questo World IPv6 Day: la curiosità già da ora è tanta.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: