Project Denver: NVIDIA entra nel mercato delle CPU

Project Denver: NVIDIA entra nel mercato delle CPUNVIDIA entrerà nel mercato delle CPU, facendo diretta concorrenza ad altri produttori attuali come AMD, Intel e IBM. È una delle principali notizie provenienti dal CES di Las Vegas, finalmente entrato nel vivo e destinato a durare fino a domenica. Project Denver, questo il nome del progetto dedicato da NVIDIA alla creazione di nuove CPU, si concluderà con la realizzazione di processori basati su architettura ARM e destinati a PC casalinghi, server e computer a elevato livello di potenza.

A quanto pare le CPU NVIDIA andranno a integrarsi sullo stesso chip della GPU, ottenendo così un minor consumo e migliorando le prestazioni della stessa grafica, al punto da offrire un guadagno pari ad addirittura 20 volte rispetto alle architetture attuali. Il destino delle nuove CPU basate su ARM sembra essere già indirizzato verso un sicuro successo, anche grazie alla collaborazione di Microsoft che dallo stesso CES ha fatto sapere di voler portare il proprio sistema operativo Windows su ARM.

Resta ovviamente tutto da vedere il modo in cui le nuove CPU arriveranno sul mercato, soprattutto per quanto riguarda il settore dei computer casalinghi che ovviamente a noi interessa di più: ma nel frattempo l'idea di un potenziale serio concorrente ad AMD e Intel, che possa anche offrire soluzioni nettamente migliorate dal punto di vista del risparmio energetico e della resa grafica, stuzzica sicuramente la nostra curiosità.

Via | Neowin.net

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: