Chatroulette è tornata in attività: pubblicizza siti di speed dating

Chatroulette


Chatroulette, la piattaforma di videochat creata dal giovane Andrey Ternovskiy, è resuscitata con l'inizio del 2011. Chiusa da agosto a tempo indeterminato, Chatroulette deve aver trovato nei siti d'incontri online i finanziamenti necessari alla propria sopravvivenza. A piè di pagina, infatti, sono mostrati a rotazione (con una formula simile a quella dello stesso servizio) dei link testuali a organizzazioni di speed dating. Una pubblicità tutt'altro che invasiva, che evidenzia come Chatroulette si sia trasformata dall'idea più imitata del 2010 a un sostanziale flop. Un'occasione persa.

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: