Last.fm risponde a Ping (e Twitter) con le nuove anteprime integrali

Last.fm RecsplorerUn paio di settimane fa avevamo parlato dell'accordo tra Apple e Twitter per inserire le anteprime degli MP3 di iTunes (nonché le recensioni di Ping) nei tweet. Un affronto diretto a Last.fm, il social network musicale per definizione. Eppure le funzioni di Ping, che resta bloccato da Facebook, non convincono del tutto gli utenti e la piattaforma è inaccessibile a sistemi molto diffusi come Android e più in generale a Linux.

Forte del fatto di non dipendere da un sistema operativo specifico, Last.fm sembra non sentire granché il fiato sul collo. Divisa tra il serio e il faceto, continua a proporre funzionalità sperimentali. L'ultima in ordine di tempo strizza l'occhio proprio al recente aumento di durata delle anteprime di iTunes: Recsplorer è una sorta di jukebox in HTML5 che genera una selezione di tracce integrali suggerite in base ai propri gusti.

Recsplorer non è una risorsa completamente nuova: piuttosto, si tratta dell'aggiornamento di un servizio preesistente. La novità è costituita dall'estensione delle anteprime dei brani, che ora sono tracce complete, e dal completo restyling dell'interfaccia. Rispetto ad altri servizi come i Listening Clocks, Recsplorer non è limitato ai soli utenti abbonati. È sufficiente disporre di un profilo su Last.fm per l'accesso alla selezione.

Via | Last.fm

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: