Blogger arriva su Google Apps e attiva i font ottimizzati per il web

Google Apps SphereGoogle non ha alcuna intenzione di cedere al dominio di WordPress (e WordPress.com) sui blog, perciò nel giro di poche ore ha formalizzato un paio di aggiornamenti molto attesi. Il primo di questi era già noto agli utenti dell'interfaccia di Blogger in Draft, la beta continua del servizio di blogging targato Google: si tratta dell'integrazione dei caratteri presenti nella Font Directory per il nuovo designer dei template.

Non è proprio una novità, perché appunto la maggioranza degli utenti ha impostato Blogger in Draft come interfaccia predefinita e i web font sono disponibili da mesi a questa condizione. L'aggiornamento più interessante riguarda, invece, il settore small business che utilizza i servizi di Google Apps. Blogger è stato aggiunto alle applicazioni installabili sui domini gestiti attraverso i DNS di Google sia gratis, sia a pagamento.

È la naturale conseguenza di due fattori. In febbraio, Google aveva annunciato la rimozione del caricamento dei temi di Blogger via FTP, di fatto costringendo all'uso dei DNS per ottenere un indirizzo diverso dal dominio di terzo livello fornito da blogspot.com. Il secondo motivo è la necessità di fornire ai clienti un servizio più avanzato di Sites (già disponibile su Google Apps) per i corporate blog sul dominio di proprietà.

Via | Google Enterprise

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: