Regno Unito: Google ha violato la legge sulla privacy, ma niente multa

Regno Unito: Google ha violato la legge sulla privacy, ma niente multa

L'inchiesta legata ai dati WiFi raccolti dalle auto Street View si è conclusa nel Regno Unito con una strigliata e con la richiesta di una conferma scritta dell'impegno di Google a non ripetere quanto accaduto. L'Information Commissioner inglese ha così deciso di non imporre all'azienda californiana una multa che sarebbe potuta arrivare fino a 500.000£, pari a circa 575.000€.

Dopo l'ammissione pubblica di colpevolezza da parte di Google, è stato dunque accertata anche nel Regno Unito la violazione delle leggi che regolamentano la privacy, senza però andare per la linea dura nei confronti del colosso informatico, simbolo diranno alcuni anche questo del potere che ormai esso ha in tutto il mondo. Non in Spagna però, dove è ancora pendente la richiesta di una multa pari a ben 2 milioni di Euro, mentre in Italia come abbiamo già visto sono attualmente in corso ulteriori accertamenti.

Andremo verso la linea UK o quella spagnola? Chissà.

Via | Mashable.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: