Facebook Messenger lancia le videochiamate su iOS e Android

Facebook Messenger ha deciso di lanciare le videochiamate su iOS e Android, ma solamente in alcuni paesi. Per ora.

Facebook Messenger - Interessante novità in arrivo per quanto riguarda Facebook Messenger. Grazie all'ultimo aggiornamento rilasciato per le applicazioni iOS e Android ecco che Facebook Messenger lancia le videochiamate gratuite. Grazie a questo update, in pratica, toccando semplicemente l'icona della videocamera in una qualsiasi chat presente su Messenger potrete connettervi in videochiamata immediatamente con i vostri amici e famigliari. Quindi occhio a non cliccare per errore l'icona in momenti imbarazzanti. Siete pronti a chattare viso a viso con i vostri amici?

Facebook Messenger: videochiamate gratuite per iOS e Android in arrivo


Facebook Messenger videochiamate

Questo nuovo aggiornamento di Facebook Messenger per iOS e Android non è però purtroppo disponibile in tutti i paesi: per il momento ne possono beneficiare solamente gli utenti degli Stati Uniti, del Regno Unito, del Belgio, del Canada, della Croazia, della Danimarca, della Francia, della Grecia, dell'Irlanda, del Laos, della Lituania, del Messico, della Nigeria, della Norvegia, dell'Oman, della Polonia, del Portogallo e dell'Ururguay.

Come noterete al momento l'Italia non è in elenco, altro grande assente è l'Australia, tuttavia Facebook ha affermato che ulteriori paesi verranno aggiunti nei prossimi mesi. Quindi non ci resta che aspettare. Che poi dico: l'hai rilasciato in Francia, fai qualche chilometro in più e rilascialo anche in Italia, no?

Facebook ovviamente ha dichiarato che aggiungere le videochiamate gratuite su Messenger è una grande novità: in questo modo può finalmente contrapporsi ad altre applicazioni popolari dedicate alle videochat come per esempio Skype, ooVoo, Tango e tante altre ancora. Ricordiamo poi che ultimamente Facebook si sta dedicando in maniera particolare a Messenger, introducendo l'integrazione per le app di terze parti, lanciando Messenger come un sito web autonomo e via dicendo.

Via | Android Authority

Foto | Screenshot dal video

  • shares
  • Mail