Bufale su Facebook: la carne di cane non verrà messa in vendita in Italia

E' tornata in auge una bufala su Facebook e sul web dell'anno scorso: la carne di cane non verrà messa in vendita in Italia.

Antibufala Blogo

Bufale su Facebook - Diventerà legale mangiare la carne di cane in Italia? Assolutamente no, a meno che non vogliate credere all'ennesima bufala su Facebook e sul web. Sta tornando attiva una bufala su Facebook già evidenziata lo scorso anno, ampiamente smascherata, ma che continua a far cadere numerosi utenti creduloni. La bufala in questione sostiene che nei supermercati e macellerie etniche di Roma diventerà legale vendere la carne di cane importata dall'Asia. In realtà basta andare in rete e controllare: la bufala in questione è nata in origine sul sito del Corriere del Mattino, noto sito satirico che si diverte a creare notizie fake del genere.

Bufale su Facebook: in Italia non è legale vendere la carne di cane


Shiba inu

Il guaio non è del sito il Corriere del Mattino, si sa che è un sito satirico per cui crea notizie false, esagerate e bufale per puro divertimento, il problema sta in chi prende queste notizie fake e le spaccia per vere. Già l'anno scorso la notizia era stata sbufalata, ma quest'anno il sito Attivo.tv ha ripreso la notizia ed ecco che in automatico sono iniziate le condivisioni indignate su Facebook da parte dei "gomblottisti".

La bufala sostiene che l'azienda Xinshipu Ltd, nota per il commercio di prodotti gastronomici tipici orientali (fra cui la carne di cane) potrà vendere anche in Italia la carne di canide, soprattutto di razza Pechinese e Shiba inu, nei centri commerciali etnici con macelleria. La bufala prosegue poi sostenendo che in Asia e Oceania è normale il consumo di carne di cane, è una tradizione millenaria, mentre in Italia numerose dispute morali circondano la vicenda. Quindi ecco che secondo la bufala la carne di cane è diventa commestibile e commerciabile in Europa e quindi anche in Italia.

Si tratta chiaramente di una bufala, esattamente come quella del kebab fatto con carne di cane, gatto e topo. Se si va in rete si scopre in primis che la notizia originaria derivava da un sito satirico di bufale. In secondo luogo la ditta Xinshipu Ltd non esiste. In terzo luogo non esiste nessuna certificazione Europea di commestibilità. Quindi occhio ad indignarvi per quelle che sono palesemente delle bufale.

Via | Pagina Facebook di Bufale.net

Foto | romainbrami

  • shares
  • Mail