Twitter permette la condivisione di video in slow-motion da iPhone

Twitter ha deciso di facilitare la condivisione dei video in slow-motion da iPhone, ecco come.

Twitter - Avete già provato i video in slow-motion su iPhone? Può essere qualcosa di divertente... per i primi tre secondi, poi francamente mi annoio, però magari c'è qualche utente che si diverte ogni tanto a sperimentare le potenzialità di questa funzione. Tuttavia sorge un problema: i video al rallentatore registrati su iPhone sono carini, ma possono rappresentare anche una bella sfida quando molte applicazioni obiettivamente con questi video al rallenty non sanno proprio cosa farci. Ma ecco che Twitter corre in soccorso di tutti coloro che hanno un melafonino e rende loro la vita decisamente più facile per quanto riguarda i video in slow-motion.

Su Twitter più facile condividere i video al rallentatore caricati da iPhone


Twitter video slow motion

Il problema è sempre lo stesso: gli smartphone lanciano qualche feature interessante, ma i social network o le piattaforme in generale non le supportano ancora, quindi si perde tutto il fascino della condivisione di questi esperimenti. Certo, posso sempre far vedere i video in slow-motion ai miei amici direttamente sull'iPhone, ma magari ho piacere di condividerli anche con i miei amici lontani sui social media.

Da adesso Twitter viene in vostro soccorso e supporta ufficialmente la pubblicazione e l'incorporamento dei video in slow-motion. In questo modo potrete postare miriadi di clip dei vostri animali domestici al rallentatore, senza fare i salti mortali: siete contenti? Beh, non esagerate o saranno i vostri amici a non essere troppo contenti.

A dare l'annuncio ci ha pensato un tweet su Twitter che recita così: "New! iPhone users can now upload and share slow-motion videos. Enjoy your favorite moments just a liiiittle longer...". Tradotto diventa: "Novità! Gli utenti iPhone possono ora caricare e condividere i video in slow-motion. Goditi i tuoi momenti preferiti ancora un po' più a lungo...".

Ed ecco il post di Twitter dove viene dato l'annuncio, con tanto di video in slow-motion di un cagnolino che corre felice e allegro nel prato (mica solo gattini, anche i cagnolini tirano parecchio):

Via | Engadget

Foto | Screenshot da Twitter

  • shares
  • Mail