Facebook lancia Messenger in versione web browser

Facebook ha deciso di lanciare Messenger in versione web browser: lo troveremo su Messenger.com.

Facebook Messenger browser

Facebook Messenger- Grosse novità in casa Mark Zuckerberg. Da adesso in poi arriverà una versione web broswer di Messenger che andrà ad affiancarsi alle altre applicazioni standalone di Facebook per smartphone. Ok, state tranquilli: Facebook non ha nessuna intenzione di impedirci di chattare con gli amici tramite il sito principale. Dopo le polemiche seguite al divorzio fra Facebook e chat su mobile di sicuro Zuckerberg non ha intenzione di fare una cosa simile. No, quello che succederà è che se andrete su Messenger.com troverete la versione web browser di Messenger.

Facebook: a cosa serve Messenger.com?

Ma a cosa servirà avere una versione web browser di Messenger? Beh, secondo quanto dichiarato da un portavoce della società a Recode, lo scopo sarebbe quello di fornire una piattaforma anche su web dove eliminare tutte le parti di Facebook che possono distrarci da una semplice conversazione.

Questo significa che se volete avere aggiornamenti o notifiche dal vostro News Feed, dovrete sempre andare sul vecchio Facebook. La stessa cosa se volete dare un'occhiata al profilo di qualcuno. Facebook Messenger ha un unico scopo nella vita: la messaggistica.

Fondamentalmente l'interfaccia web sarà solamente una versione molto similare a ciò che trovate sull'analoga applicazione per smartphone. Potrete dunque inviare foto, sticker e Like ai vostri contatti di Facebook, ma non potrete registrare e inviare messaggi vocali dal desktop, che è qualcosa che invece potete fare da cellulare. Per ora, almeno.

Dal menu Impostazioni potrete attivare o disattivare gli effetti sonori e le notifiche su desktop, ma se vorrete bloccare qualcuno o modificare le impostazioni della privacy dovrete andare sempre sul sito principale di Facebook. Non si tratta di una vera e propria applicazione per desktop, ma diciamo che se volete usare Facebook solo per chattare senza essere distratti da altro è qui che dovete venire.

Via | The Verge

Foto | Screenshot da Messenger.com

  • shares
  • Mail