Sony compra (e chiude) OnLive

OnLive chiuderà i battenti il 30 aprile 2015.

onlive

Il servizio di cloud gaming OnLive chiuderà il 30 aprile 2015, dopo avere aperto i battenti nel lontano 2003. Tutti coloro i quali hanno sottoscritto un abbonamento alla piattaforma dopo il 28 marzo scorso riceveranno indietro i loro soldi, come risarcimento per l'inaspettata mossa.

Una serie di beni e risorse appartenenti a OnLive sono state comprate da Sony Computer Entertainment, insieme a quelli che vengono descritti come più di 100 brevetti legati all'ambito in cui la società operava: l'azienda giapponese va così a potenziare la propria divisione di cloud gaming, già avviata, rimuovendo contemporaneamente un concorrente dal mercato.

Ricordiamo che al 2012 risale anche l'acquisizione di Gaikai da parte di Sony: all'epoca la società madre di PlayStation dovette sborsare circa 380 milioni di dollari per assicurarsi il servizio di streaming videoludico.

Via | Dualshockers.com

  • shares
  • Mail