Project Spartan è disponibile nell’ultima build di Windows 10

Curiosi di provare con mano il nuovo browser di Microsoft? Project Spartan è finalmente disponibile nell’ultima build di Windows 10.

project spartan

Project Spartan, il browser di Microsoft che andrà a sostituire definitivamente il sempre tanto bistrattato Internet Explorer, è finalmente disponibile per tutti gli utenti che hanno installato l’ultima build di Windows 10, ancora in Technical Preview.

Annunciato ormai da tempo, finalmente Project Spartan si lascia toccare con mano e studiare a fondo a poche settimane dal lancio ufficiale. La build in cui Microsoft ha deciso di svelare il nuovo browser è la 10049, disponibile gratuitamente da poche ore.

Si tratta comunque di una versione beta, ma completa di tutte le feature che lo candidano ad essere un degno concorrente di Chrome, Firefox e Safari, giusto per citare i più utilizzati e apprezzati dagli utenti.

L’interfaccia è minimalista - pochi pulsanti fondamentali, nessun’altra distrazione - e pensata anche per i dispositivi touch e le impostazioni permettono un minimo di personalizzazione che, c’è da giurarci, verrà potenziata versione dopo versione. Gli utenti hanno già cominciato a lamentare la presenza di qualche bug, sottolineando qualche problema di render per alcuni siti web e la mancanza dell’integrazione con Cartana.

Microsoft ha comunque precisato che anche Project Spartan riceverà aggiornamenti costanti, forse addirittura mensili come accade con Xbox One, quindi aspettiamoci trasformazioni e tante novità da qui al momento in cui sarà rilasciato ufficialmente.

Via | TNW

  • shares
  • Mail