Microsoft e Yahoo! rivedono la storica partnership sul motore di ricerca

Cinque anni dopo lo storico accordo, Yahoo! e Microsoft hanno aperto le trattative per rivedere i termini della partnership.

bing yahoo

La partnership di 10 anni tra Microsoft e Yahoo! potrebbe essere arrivata alla fine. Nel 2010 le due aziende unirono le forze contro quel colosso di Google, facendo diventare Bing il motore di ricerca ufficiale di Yahoo!, una mossa che ha portato benefici ad entrambe le aziende.

Ora, però, i tempi sono cambiati ed entrambe le parti coinvolte stanno valutando se rinegoziare gli accordi o interrompere la partnership prima del previsto. L’accordo parlava di un collaborazione di 10 anni, con la possibilità per le due aziende di rivedere i termini dopo 5 anni.

La rinegoziazione, secondo i bene informati, c’è già stata, ma nessun accordo è stato ancora raggiunto. Business Insider precisa che le due parti avrebbero dovuto concludere le trattative 30 giorni dopo il 23 febbraio, ma visto che non si è ancora arrivati a una decisione si è deciso di estendere la scadenza a 60 giorni.

Molte cose sono cambiate in questi anni in Microsoft e in Yahoo!, a cominciare dai rispettivi CEO, senza contare la nuova politica di Microsoft che sta facendo risorgere l’azienda da un periodo buio fatto di poche innovazioni e di scelte sbagliate.

Via | Business Insider

  • shares
  • Mail