HootSuite chiede aiuto per tradurre la piattaforma

HootSuite Translation Project

HootSuite, uno dei client professionali più interessanti per i social media, ha deciso di proporsi in lingue diverse dall'inglese. Ryan Holmes (CEO di HootSuite) ha inoltrato un'e-mail agli utenti della newsletter per chiedere il loro aiuto. Come avvenuto con Facebook e Twitter, anche HootSuite ha predisposto un'interfaccia per la localizzazione in crowdsourcing: saranno gli utenti a tradurre il pannello e le applicazioni mobili di HootSuite. Il sistema è fornito da Pootle e per contribuire occorre un'iscrizione diversa dal login su HootSuite.

Via | HootSuite

  • shares
  • Mail