Chrome Canary per le nuove funzionalità su Windows

Google ChromeChrom* è già arrivato alla sesta versione e la settima è in fase di sviluppo come beta. L'ultima novità rilevante in ordine di tempo riguarda Chrome Web Store, atteso per ottobre. Eppure la dinamicità di Google non poteva certo attendere due mesi per proporre qualcos'altro ai propri utenti: lavorando a WebGL e alle trasformazioni 3D dei CSS, gli sviluppatori hanno pensato di dedicare un browser di test a Windows.

Chrom* Canary non è il "solito" snapshot che Google rende scaricabile per Linux, OS X e Windows. È una versione dedicata esclusivamente al sistema operativo di Microsoft (compatibile con Windows XP, Vista e 7) e integra degli esperimenti che non sono inclusi nel ciclo di sviluppo principale. Tra questi il supporto all'accelerazione hardware, un aspetto che quando sarà terminato costituirà il fiore all'occhiello di Chrom*.

Se avete a disposizione un sistema con Windows e una scheda video abbastanza recente potete scaricare Chrom* Canary e godere dell'accelerazione hardware per la GPU. Per confrontare la differenza prestazionale è possibile recarsi ad esempio su about:memory (funzione presente in tutte le versioni) dalla barra degli indirizzi e prendere nota dell'uso della memoria. I miglioramenti sono notevoli.

Chrome Canary su Windows Server 2008 R2




Via | ReadWriteWeb

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: