Glass, ciò che sarebbe dovuto essere Google Wave

Immaginate un social network basato interamente sul browser, a metà tra una chat in tempo reale e un'e-mail. Una piattaforma che consiste in un'interfaccia web e in un'estensione per Firefox da cui controllare la condivisione dei contenuti. Ciò che sarebbe dovuto essere Wave, insomma: la differenza è che Glass funziona davvero e bene. Basta un clic da una qualsiasi pagina web per creare discussioni condivise coi propri contatti e col mondo intero. Per il momento l'unico browser compatibile è Firefox e occorre un invito per l'iscrizione.

Glass Blog

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: