Windows 10 uscirà in estate in 190 nazioni

Windows 10 sarà disponibile come aggiornamento durante la prossima estate.

Windows 10: la data d'uscita sarà in estate. Salvo sconvolgimenti, l'ultima versione del sistema operativo di Microsoft arriverà dunque prima del previsto per gli utenti PC, che potranno scaricare l'aggiornamento in modo gratuito a patto di possedere già le versioni 7 o 8 del software.

La notizia arriva dal summit Windows Hardware Engineering Community (WinHEC) di Shenzhen, in Cina, dove Microsoft ha rivelato di avere piani per il lancio in 170 nazioni e 111 lingue diverse. Finora, le ultime notizie sull'uscita di Windows 10 ci parlavano di una finestra temporale che arrivava fino a fine 2015, mentre adesso l'attesa dovrebbe durare solo pochi mesi.

Tra le novità di Windows 10 troveremo una maggiore integrazione tra i vari device, in modo da offrire un’esperienza “senza confini”. Le app della suite Office e tutti gli altri software ed elementi dell’interfaccia sono studiati per non essere troppo differenti quando si accede da PC, oppure da smartphone.

Curiosità anche per Cortana, l'assistente personale che Microsoft inserirà dappertutto: ci osserverà, analizzando i nostri comportamenti per aiutarci in qualsiasi situazione. Sarà disponibile come tasto e si potrà accedere a lei tanto con il dialogo parlato quanto battendo sulla tastiera.

windows-10-e

Via | Engadget.com

  • shares
  • Mail