Intel compra McAfee

L'affare non è ancora stato finalizzato, ma di fatto si tratta solo di sbrigare le ultime pratiche burocratiche: fatto sta che Intel ha comprato McAfee per 7,68 miliardi di dollari cash. La notizia è stata diffusa dagli stessi Renee James (Senior VP di Intel) e Dave DeWalt (presidente e CEO di McAfee) attraverso il video che vedete qui sopra apparso sul canale YouTube di Intel.

L'accordo apre ovviamente le porte a un maggior livello di sicurezza per Intel, che potrà contare sull'esperienza di McAfee per vendere software di questo tipo insieme alle proprie soluzioni hardware, in alcuni casi direttamente integrati al sistema. Stesso discorso anche per la connettività wireless, ma per vedere il primo risultato degli sforzi congiunti Intel-McAfee dovremo aspettare fino ai primi mesi del 2011; questo è quanto si sa al momento senza ulteriori dettagli in merito.

Il CTO di McAfee George Kurtz ha comunque offerto un'interessante anteprima di ciò che possiamo immaginarci arriverà:

"Date le sfide correnti nel gestire la proliferazione di malware, portare il software più vicino al silicone silicio fornirà un vantaggio sostanzioso per consumatori e aziende. Respingere la marea di tale proliferazione cambiando il gioco ai cattivoni è una proposta entusiasmante"

Credete che questo tipo di accordo possa portare effettivamente benefici anche ai piccoli consumatori?

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: