Google Street View: in Germania ci si può cancellare

google carNonostante i recenti attacchi provenienti dalla Germania, Google continua nella sua azione aggressiva ed estenderà il suo servizio Street View al territorio tedesco entro la fine dell’anno. Inizialmente la copertura riguarderà 20 città (tra cui Monaco, Berlino, Amburgo, Norimberga e Düsseldorf), con la promessa di estendere ulteriormente il raggio d’azione.

La novità questa volta sta nel fatto che gli abitanti della Repubblica Federale Tedesca, potranno richiedere preventivamente la rimozione delle foto che ritraggono la propria abitazione. Il termine fissato per chiedere tale rimozione, è stato fissato per il 15 settembre 2010. Le operazioni per tale richiesta – chiamata in gergo tecnico di opt-out - sono abbastanza semplici, basta infatti cliccare sulla versione locale di Street View e compilare l’apposita richiesta di rimozione.

Questa possibilità preventiva è stata concessa ai cittadini tedeschi, visto il polverone sollevato ancor prima del lancio del servizio dai media e dal Governo. Nonostante ciò sono molte le voci contrarie – in primis quella di Ilse Aigner, Ministro per la Tutela dei Consumatori – che ha chiesto a Google il raddoppio del termine per chiedere la rimozione, ritenendolo troppo breve. A complicare la situazione il fatto che siamo in agosto e molte persone sono in vacanza, ha aggiunto il Ministro.

C’è però un piccolo problemino, in quanto sembra che la richiesta di rimozione non sia accessibile per gli utenti che utilizzano Internet Explorer, browser utilizzato dal 60% dei navigatori tedeschi. Le richieste tedesche sarebbero già oltre 10.000. Rimanendo in ambito di violazioni del diritto alla privacy da parte di Street View, recentemente è stato programmato un software in grado di eliminare automaticamente le persone dalle foto di Street View.

Via | Reuters.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: