Adobe Web Fonts è la nuova piattaforma per i caratteri online

Adobe Web Fonts

È tempo di stringere nuove alleanze per Adobe, specie se si considera l'incalzare di HTML5 sul prodotto di massa più famoso dell'azienda. Se Flash Player è in declino da tempo, un tema in cui la multinazionale ha la meglio su Apple e affini riguarda le typeface professionali. Adobe Web Fonts è la risposta alle nuove esigenze introdotte dalle specifiche dei CSS3.

Adobe ha annunciato la collaborazione con Typekit, il popolare servizio di web font a pagamento, per fornire ai professionisti l'uso dei propri caratteri online. Le typeface create dalla fondazione erano già parzialmente disponibili tra le scelte di Typekit e la partnership mira a garantirne l'utilizzo sotto l'egida di Adobe. Stiamo parlando di ben 14 famiglie di caratteri.

Esattamente come Typekit in genere, l'offerta di Adobe Web Fonts è difficilmente appetibile per blog e siti personali. La qualità ha un prezzo ed è tutt'altro che a buon mercato. Una soluzione di compromesso prevede $24.99 annui per disporre di una combinazione massima di 10 font su 2 domini. Non ci vuole un leasing, ma è un costo sostenuto nella circostanza.

Via | Adobe Featured Blogs

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: