La vuvuzela che avverte quando Google ci spia

Logo di Google, sedeUna vuvuzela che strombazza quando la nostra privacy viene violata, perchè no? Google Alarm, è l'ultima trovata di Jamie Wilkinson, hacker in erba - il quale ha creato un add-on per Firefox e Chrome (in beta version) - che ci avvertirà quando Google invia i nostri dati personali ai propri server, emettendo il famoso suono conosciuto sin troppo bene, durante gli ultimi mondiali sudafricani.

Attenzione però, per 'dati personali' il programma intende solamente le nostri abitudini di navigazione - il c.d. marketing comportamentale (qui su Business On-line, approfondimenti sul tema). Il programma visualizza una tabella che ci mostra il collegamento, tra i siti che abbiamo visitato e Google. È poi possibile scaricare anche una versione semplificata, senza l’avviso della vuvuzela.

Qui altri screenshots.

Via | Mashable.com
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: