Il lancio di Google Music sempre più vicino

Google MusicL'arrivo di Google nel mercato della vendita di musica digitale online potrebbe essere ormai molto vicino.

Il co-fondatore di Android Andy Rubin ha dichiarato nel corso di un'intervista che il dialogo con le major musicali allo scopo di acquisire diritti e concludere accordi è in "accelerazione". Google intende dunque stringere i tempi per contrastare il dominio di Apple. La società di Cupertino detiene attualmente con iTunes il 28% del mercato. Segue Amazon con una fetta del 12%.

Alla fine del 2009 Google ha fatto un primo passo proponendo in USA risultati speciali del motore con link a brani musicali, le cui preview possono essere ascoltate in streaming. La musica può poi essere acquistata da siti terzi.

Le voci che indicano che Apple stia per portare iTunes sul Web sono sempre più insistenti. Con l'acquisizione del servizio di streaming musicale online Lala nell'ottobre 2009 e la sua messa offline in aprile, alcuni si aspettavano l'annuncio di iTunes.com addirittura nel corso dell'ultima WWDC di San Francisco. Potrebbe proprio essere questo uno dei principali motivi dell'accelerazione di Mountain View.

Google, per spingere la sua proposta e diventare un player importante ha principalmente tre strumenti a disposizione: YouTube, Android e i risultati del motore, ognuno dei quali ha un potenziale bacino di milioni di appassionati di musica.

Via | The Next Web

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: