Google Street View arriva tra i fiordi della Groenlandia

Tante meraviglie naturali e insediamenti vichinghi, nelle foto di Google Street View per la Groenlandia.

Google Street View arriva tra i fiordi della Groenlandia

Insieme a tanti altri luoghi della Terra, adesso Street View di Google Maps è in grado di mostrarci anche cosa c'è tra i fiordi della Groenlandia. Il nuovo aggiornamento della piattaforma dell'azienda americana ha infatti aggiunto le tante meraviglie naturali e i luoghi d'importanza storica, che sull'isola non mancano di certo.

Partendo dal punto di esplorazione virtuale suggerito da Google, è infatti possibile osservare posti come l’iceberg Ilulissat, Patrimonio dell’UNESCO, dove Erik il Rosso fondò la prima colonia vichinga nell’anno 982. Non mancano ovviamente i classici scorci offerti dai fiordi, in tutta la loro glaciale bellezza.

Google Street View arriva tra i fiordi della Groenlandia

La copertura fotografica della Groenlandia è stata realizzata in collaborazione con Visit Greenland e Asiaq, permettendo così agli utenti di Google Maps d'immergersi in foto a 360 gradi dell’isola, conosciuta da pochi in tutte le sue bellezze.

Un altro luogo famoso è per esempio l’insediamento vichingo di Hvalsey, dove si trova la Chiesa di Hvalsey, dov'è avvenuto l’ultimo evento ufficiale registrato dai Vichinghi della Groenlandia, datato 1408.

  • shares
  • Mail