LinkedIn: il co-fondatore Allen Blue dà consigli a chi vuole cambiare lavoro

Chi meglio di Allen Blue, co-fondatore di LinkedIn e vice presidente Product Manager, poteva dare consigli a chi vuole cambiare lavoro?

LinkedIn, Allen Blue - Allen Blue, co-fondatore di LinkedIn e vice presidente Product Manager, ha deciso di elargire qualche consiglio dedicato a chi sta pensando di cambiare lavoro. Spesso il processo di ricerca di un un nuovo lavoro è alquanto intimidatorio: scrivi correttamente il cv, lavoro per creare una lettera di presentazione degna di questo nome, ci si preoccupa se si farà una bella figura o una buona impressione al colloquio... tutto questo genera uno stress incredibile. E lo stress aumenta se si decide di cambiare del tutto carriera. Ma Allen Blue corre in nostro soccorso e ci dà qualche buon consiglio.

LinkedIn: i 3 consigli di Allen Blue per cambiare lavoro


Allen Blue

Ecco dunque i tre consigli dati da Allen Blue di LinkedIn quando si vuole cambiare lavoro, anche dedicati a chi vuole cambiare radicalmente la tipologia di lavoro:


  1. la chiave del successo quando si cambia del tutto carriera sono le altre persone: Blue sostiene che quando si cambia del tutto ramo lavorativo, non dobbiamo andare troppo in ansia in quanto ci saranno altre persone che ci aiuteranno in questa fase di transizione. Le persone che si conoscono adesso ci aiuteranno a trovare altre persone che ci aiuteranno in futuro. Secondo Blue la gente ci aiuterà a imparare cose nuove
  2. Va bene se le vostre esperienze lavorative sono diverse da quelle dalla nuova scelta di carriera: Blue ha confessato che non aveva idea di quello che stava facendo quando ha fondato LinkedIn, passando così all'area tech. In realtà pare che molti dei primi dipendenti di LinkedIn fossero nella sua stessa barca. Nel 2002 le applicazioni social non erano così grandi come adesso, quindi all'epoca LinkedIn aveva spazio per sperimentare e capire cosa potesse funzionare e cosa no. Allen Blue avrebbe dichiarato: "C'era un sacco di spazio per fallire e ricominciare tutto da capo". Questo non è detto che funzioni sempre, ma il fatto di aver avuto altre esperienze lavorative diverse da quelle attuali non deve scoraggiarvi
  3. Le aziende possono trarre benefici dall'assumere qualcuno con un background diverso: le persone con esperienze diverse possono essere in grado di risolvere i problemi in modi nuovi. E a sostegno della sua tesi ricorda un sondaggio di Google sulle risorse umane: pare che i risultati affermassero che in alcuni casi un approccio diverso dal solito a determinati problemi (approccio causato sia dalle passate esperienze che dalla diversa personalità di ciascuno di noi) abbia portato a risultati sorprendenti

Via | Business Insider

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail