Google progetta il "suo" Uber con le auto che si guidano da sole

Google sta preparando una sua versione di Uber con tanto di driverless car? Una nuova voce di corridoio lo sostiene.

google-driverless-car

Se ormai da anni vi state chiedendo cosa ne voglia fare Google delle sue auto che si guidano da sole, la risposta potrebbe essere finalmente arrivata: secondo un nuovo report infatti l'azienda americana sarebbe al lavoro per creare un proprio servizio di auto in affitto, andando così a fare concorrenza a Uber, società in cui tra l'altro Google ha investito.

Bloomberg parla così delle intenzioni del colosso tecnologico, svelate da ambienti vicini a Uber messi al corrente dei piani di Google: al di là della nascita di questo nuovo servizio di Big G, coglie sicuramente di sorpresa anche la possibilità di vedere le driverless car all'opera per esso. A vuotare il sacco sarebbe stato il Chief Legal Officer di Google, David Drummond, entrato nel consiglio d'amministrazione di Google nel 2013.

Google Ventures, divisione dell'azienda californiana che si occupa d'investimenti, ha messo la bellezza di 258 milioni di dollari in Uber nell'agosto 2013, a questo punto forse per attingere conoscenze sul modo del ride-hailing. Rovesciando le parti, secondo TechCrunch Uber sarebbe al lavoro per creare una propria versione delle auto che si guidano da sole, presso un centro di ricerca a Pittsburgh.

Il CEO di Uber, Travis Kalanick, aveva già parlato dell'argomento in passato, dichiarando di aspettarsi che i veicoli diventino automatici abbandonando così il conducente.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail