LinkedIn Connected arriva anche su Android

Dopo il precedente sbarco su iOS, l'applicazione stand alone LinkedIn Connected arriva finalmente anche su Android.

LinkedIn Connected finalmente su Android - Se vi ricordate sette mesi fa LinkedIn aveva lanciato una nuova applicazione stand alone progettata per aiutare gli utenti a rimanere in contatto con il network. Solo che l'applicazione aveva fatto il suo debutto solamente sull'App Store, essendo disponibile per dispositivi iOS. Tutti coloro che avevano un device Android hanno dovuto mettersi l'animo in pace e pazientare, ma finalmente adesso l'attesa è finita: LinkedIn Connected è arrivato anche su Android. Beh, meglio tardi che mai, no? Ci ha messo sette mesi, ma l'app adesso è pronta.

LinkedIn Connected sbarca anche su Android


LinkedIn Connected per Android

LinkedIn Connected versione Android


Se avete un dispositivo Android e volete provare l'applicazione LinkedIn Connected allora non dovete far altro che andare sul Google Play Store e scaricarla da qui. Se invece avete un dispositivo iOS, la trovate sull'App Store. LinkedIn ha capito che sarebbe stato assai utile prendere d'esempio altre celebri aziende online che da tempo lanciano app stand alone destinate ad un bacino d'utenza specifico e con particolari esigenze d'uso: ecco che ha colto la palla al balzo e la scorsa estate ha lanciato LinkedIn Connected.

LinkedIn Connected permette agli utenti di connettersi ai contatti chiave quando serve di più. Esattamente come sull'applicazione principale di LinkedIn, anche su LinkedIn Connected c'è un Feed di notizie generale che ci mostra news del tipo cambiamenti di lavoro, anniversari o notizie. Su LinkedIn Connected potete collegare i contatti e il calendario in modo da ricevere notifiche push e promemoria relativi ad un incontro. E si può anche vedere se una persona che parteciperà a quell'incontro ha frequentato la stessa università o ha lavorato per la medesima azienda.

Questa tuttavia non è certo la prima app stand alone di LinkedIn, all'appello ci sono anche Pulse dedicata alle news, Slideshare per le presentazioni e Recruiter per il reclutamento. Per quanto riguarda il lancio su Android, qui troverete una feature unica dedicata esclusivamente all'applicazione: potrete visualizzare approfondimenti su connessioni e contatti direttamente dalla schermata iniziale.

Via | VentureBeat

Foto | Screenshot multipli dal Google Play Store

  • shares
  • Mail