La maggior percentuale di disoccupazione in UK è tra i laureati in informatica

La maggior percentuale di disoccupazione in UK è tra i laureati in Informatica

Avete passato anni a studiare algoritmi, calcolare complessità e imparare tutto ciò che c'è dietro l'informatica, o per dirlo all'inglese computer science. Proprio i laureati in questa disciplina sono secondo i risultati di una ricerca di HESA (Higher Education Statistics Agency) quelli con il maggior tasso di disoccupazione nel Regno Unito, con una preoccupante percentuale del 17% che pende come una spada di Damocle sui laureati nel settore IT. Seguono i laureati in comunicazione col 14% e gli architetti col 13%.

Quelli che invece non hanno problemi (o quasi) in UK una volta usciti dall'università sono medici (0%!), educatori (5%) e laureati in legge (6%). Qual è la situazione qui in Italia? Siamo (visto che anch'io sono nella categoria) messi davvero così male noi laureati in informatica? E tutti gli altri? I dati che circolano non sembrano essere incoraggianti.

Via | Thenextweb.com

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: