Arriva Vine Kids, nuova versione di Vine dedicata ai bambini

Vine Kids pensa ai più piccoli, selezionando il materiale adatto a loro.

vinekids

Vine ha lanciato una nuova componente del suo servizio di video-sharing, dedicata espressamente ai bambini: si tratta di Vine Kids, concepito per essere uno spazio dove i più piccoli possono "giocare" con l'applicazione e guardare i mini filmati da 6 secondi realizzati dalle altre persone in giro per il mondo.

Dei milioni di Vine creati sulla piattaforma, lo staff di Vine Kids si occupa infatti di scegliere quelli più adeguati alla visione da parte dei bimbi, presentandoli anche con un'interfaccia adatta al divertimento: per cambiare video, i bambini possono effettuare uno swipe a destra o a sinistra, accedendo a suoni e immagini buffe ogni volta che si effettua un tap sullo schermo.

L'idea sarebbe nata dall'esperienza sul campo maturata da una delle persone al lavoro su Vine, secondo la quale la figlia di due anni è letteralmente innamorata di Vine: da lì la progettazione di un'app separata per guardare i video più adeguati ai piccoli è arrivata dopo poco, vista la concomitanza con la Hack Week, riservata alla possibilità di lavorare su progetti che non riguardano il lavoro quotidiano.

La selezione di video su Vine per la visualizzazione da parte dei bambini è resa naturalmente necessaria dalla natura stessa della piattaforma, dove finiscono ogni giorno video di tutti i tipi. In questo modo, i genitori possono stare più tranquilli nel lasciare Vine Kids in mano ai propri figli, ovviamente a patto di fidarsi dei "controllori" che lavorano all'applicazione.

Per il momento Vine Kids è disponibile solo per iOS: non ci sono tracce riguardanti una futura versione Android.

  • shares
  • Mail